Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

BODY BRUSHING: COME SPAZZOLARE LA PELLE PER UN CORPO A PROVA DI BIKINI

Naviga: LIFESTYLE / BENESSERE

Il body brushing è uno dei trattamenti più richiesti ed efficaci per la stimolazione del microcircolo con  un effetto drenante immediatamente visibile  e per migliorare il benessere psicofisico di tutto il corpo.

A sponsorizzare la spazzolatura a secco del corpo è stata la modella Cindy Crawford che, nella sua autobiografia ´Becoming,´ ha rivelato di praticarla quotidianamente.

Body Brushing: come spazzolare la pelle per un corpo a prova di bikini


Quali sono i principali benefici che la tecnica del Body Brushing apporta al nostro organismo?


Elimina tossine e cellule morte permettendo così alla pelle di “respirare”.
Stimola il sistema linfatico aiutandolo a rilasciare tossine e favorendo la naturale disintossicazione del nostro organismo.
Migliora digestione e funzioni renali favorendo eliminazione di liquidi in eccesso e tossine.
Favorisce la circolazione favorendo l’eliminazione delle scorie metaboliche.
Riduce gli inestetismi della cellulite ammorbidendo i ristagni sottocutanei e contrastandone la formazione.
Aiuta a ridurre la tensione muscolare, favorendo così l’eliminazione dello stress psicofisico.

Per la sua efficacia e versatilità, il Body Brushing è consigliato anche come trattamento di mantenimento a casa ma deve essere fatto con costanza.
Il momento migliore per risvegliare il corpo a colpi di spazzola è la mattina prima di fare la doccia. 
Meglio evitare di farlo prima di andare a letto, perché il suo effetto energizzante potrebbe non facilitare il sonno.

Come si effettua il Body Brushing
Basta munirsi di  una  spazzola con setole naturali e impugnarla per il manico per le zone più lontane o senza per le zone più vicine.

Body Brushing: come spazzolare la pelle per un corpo a prova di bikini
Senza bagnare la spazzola, si inizia a spazzolare il corpo partendo dai piedi e dagli arti inferiori con movimenti  decisi e sempre in direzione del cuore. 

Nello spazzolare, si deve applicare una pressione costante ma non dolorosa.
Meglio passare più volte sullo stesso punto perché una sola passata non è efficace.

Body Brushing: come spazzolare la pelle per un corpo a prova di bikini

Si passa poi agli arti superiori,
 procedendo dal polso alla spalla. 
Con una spazzola più morbida e una pressione leggerissima si passa all´ addome, sempre con movimenti circolari.

Body Brushing: come spazzolare la pelle per un corpo a prova di bikini

Sulla schiena si procede con decisione sempre dal basso verso l´alto.
I movimenti che partono dal collo e dalla nuca vanno fatti invece verso il basso. 
Meglio non massaggiare viso e petto perché la pelle è troppo delicata per essere trattata con la spazzola.

I migliori risultati si ottengono praticando il body brushing ogni giorno, anche due volte al giorno. Per ogni sessione occorrono circa venti minuti.

Il Body Brushing non va effettuato se si hanno problemi o lesioni cutanee. 
La spazzola va lavata regolarmente perchè la pelle morta rimane attaccata alle setole.

Già dopo un paio di settimane di settimane vedrete la pelle più luminosa e liscia.
Perché non  provare, dunque?


Data pubblicazione : 24/07/2018 Autore : Claudia Liberti