Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

COME DIMAGRIRE CON LA POLE DANCE E L´ACQUA POLE GYM

Naviga: COME FARE / SALUTE

Praticare sport fa bene al corpo e alla mente, ma non tutti hanno la costanza di andare in palestra regolarmente. Spesso la ripetitività degli esercizi stanca e vince la pigrizia, ma le nuove frontiere del fitness sfidano la noia a suon di musica rivelandosi dinamiche, divertenti e coinvolgenti. Oggi vi presentiamo due novità tutte italiane: la Pole Dance e l´ Acqua Pole Gym.

La Pole Dance e la variante Acqua Pole Gym, sono due attività molto stimolanti, ma praticabili solo nelle palestre attrezzate. Entrambe hanno un potente effetto brucia grassi e tonificano intensamente ogni muscolo del corpo, in particolare fianchi e giro vita. Non si utilizzano pesi. Si sfrutta solo il peso del proprio corpo.

La Pole Dance viene svolta intorno a un palo lungo minimo 2,50 metri e con un supporto musicale. Richiede sempre un istruttore.
È un insieme di ginnastica ed evoluzioni acrobatiche per cui sono necessarie forza e coordinazione. Piace molto alle donne perché regala un corpo sinuoso. In base all’esercizio svolto, si sollecita la parte bassa o quella alta, mentre l’addome è sempre in tensione.

Come dimagrire con la Pole Dance e l´Acqua Pole Gym


Le lezioni durano 50/60 minuti. Si inizia con movimenti dolci di riscaldamento e più aumenta il ritmo della musica più aumenta l’intensità dell’allenamento.

L’ Acqua Pole Gym è un brevetto italiano. Viene svolta in vasche dalla profondità massima di 2 metri. È indicata per un allenamento ad alta intensità e per riprendersi da un infortunio. Sempre su base musicale riproduce parte degli esercizi della Pole dance con le varianti necessarie all’ambiente acquatico.

Come dimagrire con la Pole Dance e l´Acqua Pole Gym
Riduce il rischio di traumi e stress per tendini e legamenti. Le lezioni durano 50/60 minuti e sono di gruppo. Eseguire gli esercizi cardio, tonificanti o riabilitativi in acqua è più faticoso quando si deve raggiungere la posizione richiesta dall’istruttore, ma è più facile quando si deve mantenerla perché l’acqua sostiene il corpo.  Si possono abbinare anche tradizionali movimenti di Acqua Gym.


Data pubblicazione : 29/09/2017 Autore : Redazione