Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

COME FARE IN CASA IL BARATTOLINO LEVASMALTO

Naviga: COME FARE / BELLEZZA

Da un po´ di tempo sono in vendita i barattolini levasmalto, un nuovo prodotto per togliere lo smalto: ne avete mai sentito parlare?
Si tratta di piccoli contenitori con chiusura ermetica con all ´interno un pezzo di spugna e dell´ acetone. 

Sono pratici e facili da usare soprattutto per chi ama lo smalto ma detesta toglierlo!

Come fare in casa il barattolino levasmalto


I barattolini levasmalto in vendita sono molto più cari rispetto al normale acetone ma possiamo risolvere questo problema realizzandoli in casa ad un costo bassissimo.

L´occorrente per realizzare un barattolino levasmalto in casa è:

Un pezzo di spugna (quella  che usiamo per lavare i piatti) arrotolata. Se è grande si deve tagliare con le forbici.
In alternativa potete usare un pezzo di spugna per imbottitura e praticare al centro un buchino stretto.

Un vasetto con tappo ermetico come quello della crema viso oppure quello degli   dell’omogeneizzati.
L´ l’importante è che sia piccolo  altrimenti occorre troppo acetone e un pezzo di  spugna più grande.

Dopo aver messo all’interno del vasetto la spugna basta versare nel vasetto e sopra la spugna dell’acetone riempendo il barattolino fino a metà, poi  infilare e strofinare il dito dentro nel buchetto tra le pieghe della spugna per rimuovere lo smalto.




Come fare in casa il barattolino levasmalto

ll vasetto levasmalto, ben chiuso,  si conserva per molto tempo e si può portare ovunque.
Quando finisce l’acetone all´interno basta versarne dell´altro; quando  la spugna diventa troppo sporca basta girarla o sostituirla.

Se vi incuriosisce questo nuovo prodotto non dovete fare altro che provarlo tenendo anche presente che con questi barattolini l’unghia viene a contatto con l’acetone per pochissimo tempo rispetto ai classici dischetti!

Data pubblicazione : 11/06/2018 Autore : Claudia Liberti