Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

COME FARE LE PATATAS BRAVAS, GOLOSE TAPAS SPAGNOLE

Naviga: COME FARE / CUCINA

Le patatas bravas ( patate selvagge) sono una specialità spagnola e uno degli stuzzichini più serviti nei famosi tapas bar.

Queste patate fritte sono molto semplici da preparare e  se non volete rinunciare alle patatine fritte ma volete dare un tocco di originalità a questo peccato di gola, questa ricetta potrebbe fare al caso vostro.

Queste patatine vengono servite con una deliziosa salsa, una sorta di maionese piccante insaporita da varie spezie.
 
Le patate bravas possono essere cucinate in vari modi.
Alcune ricette prevedono la doppia frittura a temperature diverse; una volta a 130 e, una volta fredde, a 180 gradi (l’ideale sarebbe usare un termometro per controllare la temperatura dell’olio).

C’è chi frigge le patate dopo averle tagliate e c’è chi prima scotta le patate in acqua bollente e poi, una volta fredde, le frigge.

Come fare le patatas bravas, golose tapas spagnole



Nella ricetta che segue usiamo quest’ultimo metodo perché si ottengono delle patate molto croccanti all’esterno e quasi cremose all’interno a cui è impossibile resistere!

 

Ingredienti:

1,5 kg di patate a pasta compatta

2 cucchia di olio di oliva

sale


Procedimento:

Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.
Portate ad ebollizione l’acqua in una pentola grande, tuffateci le patate e cuocetele per altri 5 minuti dall’ebollizione.
Sciacquatele sotto l’acqua fredda, scolatele e mettetele ad asciugare.

Scaldate l’olio in una padella antiaderente a fuoco medio e friggete le patate per una decina di minuti mescolando ogni tanto.

Quando diventano croccanti e dorate toglietele dal fuoco, aggiustate di sale e mettetele su carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Servite le patate con la salsa brava (di cui vi diamo la ricetta) e un buon bicchiere di sangria.

Come fare le patatas bravas, golose tapas spagnole
 
Salsa brava

Ingredienti:

2 cucchiai di olio d’oliva

1 cipolla 2 spicchi d’aglio

1 cucchiano di paprika affumicata

1 cucchiano di paprika non dolce

un pizzico di pepe

1 cucchiano di zucchero

400 gr di polpa di pomodori in scatola

 
Procedimento:

Tagliate la cipolla e l’aglio a fettine sottili.

Scaldate l’olio in una padella a fuoco medio e fare soffriggere la cipolla per 5 minuti mescolando per farla appassire.
Unite l’aglio e continuate la cottura per un paio di minuti.

Aggiungete le spezie e cuocete per un altro minuto senza smettere di mescolare.

Aggiungete lo zucchero e i pomodori e cuocete a fiamma bassa per 5-10 minuti fino a quando la salsa non si addensa.

Se amate il gusto piccante, potete aggiungere un po’ di tabasco alla paprica piccante.
Potete servire le patatas bravas anche con altri condimenti come la salsa rosa o quella allo yogurt.

Data pubblicazione : 11/06/2018 Autore : claudia L.