Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

COME ORGANIZZARE UNA FESTA DI COMPLEANNO SENZA SPENDERE UN PATRIMONIO


Le feste di compleanno dei bambini sono un evento che tutti i genitori cercano di organizzare nel migliore dei modi perché i ricordi legati ai primi compleanni saranno in futuro un ricordo prezioso per i nostri figli.

Ma per fare una festa perfetta non è necessario spendere cifre astronomiche. Tutto quello che serve è un po´ di tempo a disposizione, tanta fantasia e creatività e partecipazione attiva.

Un tempo le feste di compleanno si tenevano solo in casa; oggi, invece, si fanno dappertutto: locali, ludoteche,  fast food.... Se avete la possibilità sappiate che ricevere gli amichetti nella propria casa è molto bello e gratificante  per il festeggiato che si  sente a suo agio e più protagonista della giornata. 

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio


Non c´è bisogno di avere una casa enorme per organizzare una festa
.
E nemmeno di invitare tutta la classe, bastano gli amichetti con cui trascorre più tempo e a cui il bambini è legato di più.

Quando la festa si organizza in casa, quello che preoccupa maggiormente i genitori, è l´intrattenimento dei piccoli ospiti. 
Questo è uno dei motivi per cui ultimamente è di moda chiamare l´animatore per i giochi o intrattenerli con il teatrino delle marionette.
E´ una spesa che non tutti possono permettersi e non è affatto determinante per la buona riuscita della festa. I bambini, infatti, sanno giocare benissimo da soli.

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio

Preparate uno scatolone con una serie di indumenti ed accessori
( cappelli, borse, sciarpe, scarpe, fermagli per capelli, vestiti di Carnevale...) che magari non usate più ed ecco che in men che non si dica  il gioco dei travestimenti avrà inizio.
All´inizio della festa potete mettere un po´ di musica con le canzoncine più amate dai bambini per ingannare l´attesa e aspettare che arrivino tutti.

Di recente, alla festa di compleanno di un amichetto di mia figlia i genitori hanno organizzato un gioco molto divertente  che ha riscosso un grande successo tra i bambini.
Si chiama la patata bollente.
Serve molta carta di giornale e dei piccoli premi (bolle di sapone, caramelle, matite e gomme da cancellare).
Si incarta il primo regalo con il primo foglio di giornale e poi si procede all´impacchettamento di tutti gli altri fino a formare una palla gigante chiusa con dello scotch.
Si fanno sedere i bambini in cerchio e si fa partire la musica. I bambini devono passarsi velocemente ( proprio perché scotta) la patata bollente e quando la musica viene stoppata, chi ha in mano la palla, deve scartare il primo foglio… e così via. 

In alternativa o in aggiunta, tra i giochi che non passano mai di moda ci sono  il telefono senza fili, il gioco della sedia e un due tre stella. 

Addobbi:
L´addobbo più classico è quello fatto su cartoncini  colorati con la scritta  "Auguri" e il nome del festeggiato.
Per appenderlo , in genere sopra il tavolo dove si spegneranno le candeline, basta poi fare un foro in ogni lettera e farci  passare un po´ di spago.

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio

Abbondate con i palloncini colorati di varie dimensioni.
 Con quelli più grandi, potete creare un´ arcata all´ingresso come segno di benvenuto alla festa.
Legate tra loro alcuni palloncini e attaccateli a pareti,  lampadari  con del cotone sottile.
Non dimenticate dei gadget da regalare come ricordo della festa
Basta un portachiavi per i maschietto e un fermaglio per capelli per le femminucce...


Il buffet e la torta:

Scegliete ricette  fatte in casa e che si possono preparare con un giorno di anticipo.

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio

Un menù tipo potrebbe essere:

Girelle di pancarrè con prosciutto cotto e sottiletta
Brioche rustica o Danubio
Croissant  dolci e salati
Tranci di pizza bianca e rossa
Frutta fresca
La torta di compleanno

Da bere servite acqua naturale, succhi di frutta e spremute. Cercate di evitare le bibite gassate e zuccherate.

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio

Stesso discorso per la torta. Quella  coreografica è bella da vedere ma raramente poi i bambini la mangiano perché troppo pasticciata.
Scegliete una torta semplice  come una crostata o un ciambellone allo yogurt.
Oppure sceglietene una con un ripieno goloso: con la classica panna e cioccolato, ad esempio, non si sbaglia mai!

Come organizzare una festa di compleanno senza spendere un patrimonio

Se non siete brave in cucina o non avete abbastanza tempo, commissionate la torta ad un´amica, alla nonna o ad un´altra mamma... Qualcuno disponibile si trova sempre!

Se la vostra casa non si presta ad organizzare una festa in casa, per
evitate affitti costosi la miglior location è un giardinetto pubblico o, se il tempo non lo permette, l´oratorio del quartiere i cui costi sono in media contenuti.


Data pubblicazione : 09/09/2017 Autore : Claudia Liberti