Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

COME PERDONARE UN TRADIMENTO


Non è semplice perdonare un tradimento, tutto quello in cui si credeva va in frantumi e rimane solo un grande senso di solitudine e di umiliazione. Si accavallano tanti sentimenti contrastanti che vanno dall’odio alla vendetta. Se è vero che ci vuole un attimo per odiare una persona ci vuole una vita per dimenticarla.

Separarsi o ricostruire il rapporto? Se decidi di perdonare un tradimento devi lavorare molto sulle emozioni, ecco alcuni consigli.

Come perdonare un tradimento


Come perdonare un tradimento, l’atteggiamento sbagliato
Per superare un tradimento non serve spiegare le cause che lo hanno spinto tra le braccia di un’altra persona: è successo e rivangare il passato non farebbe altro che aprire la ferita. Soprattutto domande del tipo “com’era lei? Come faceva l’amore? Dove andavate quando stavate insieme?”, sono curiosità inutili, non servirebbe a nulla ricostruire la situazione del partner, anzi porterebbe a creare un’immagine che si fissa nella memoria e non se ne va più.


Se decidi di recuperare il rapporto pensando di aver superato e perdonato il tradimento non puoi rinfacciargli tutto al primo battibecco: significa che non hai perdonato ancora e stai prendendo in giro te stesso.


Come perdonare un tradimento
, l’atteggiamento giusto
È importante recuperare un rapporto sano: l’ex traditore non può espiare all’infinito le sue colpe e il coniuge tradito non può sempre fare la vittima.
Cerca di fare chiarezza dentro di te, pensi di perdonarlo per paura di sentirti sola e abbandonata?
In questo caso non troverai mai la tranquillità, prima o poi le questioni in sospeso escono a galla e a quel punto sarà davvero difficile contenere il tuo risentimento.
Se dopo aver fatto chiarezza nel tuo cuore avrai capito che l’amore che provi per il tuo partner è più grande del suo tradimento, allora potrai perdonarlo. Questa è l’unica formula del perdono che non è simbolo di debolezza, ma di coraggio e voglia di ricominciare. Sì perché stai dicendo al tuo partner che sei disposta a una seconda possibilità, ad amare di nuovo.


Come perdonare un tradimento
, il superamento
Quando non avrai più quell’angoscia che ti attanaglia continuamente, quando ti sentirai rilassata e a livello sessuale ritroverai l’equilibrio, significa che hai perdonato il tradimento.
Ma se il tradimento diventa un’abitudine e sei sempre disposta a perdonare è solo un’amore malato. A questo punto dovrai parlarne con un esperto in grado di aiutarti.


Data pubblicazione : 07/12/2017 Autore : Redazione