Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

DIMAGRIRE CON LE SCALE: È STAIR CLIMBING MANIA!

Naviga: LIFESTYLE / BENESSERE

Se non avete voglia o non potete permettervi massacranti e noiosi allenamenti in palestra, non disperate perchè abbiamo la soluzione che fa per voi!

Si chiama "Stair climbing" e consiste nel salire le scale, un movimento  naturale che facciamo quotidianamente ma che, sottoforma di allenamento, assicura un dispendio calorico superiore ad ogni altra pratica sportiva.

Infatti, in una sola ora di “Strair climbing” si possono  bruciare dalle 500 alle 1000 calorie, a seconda dell’intensità dell’allenamento
Viene chiamato anche vertical running e nasce in America, precisamente a New York città dinamica per eccellenza dove basta  abitare in un grattacielo e non usare gli ascensori  per mantenersi in forma.
  Dimagrire con le scale: è stair climbing mania!

 
Lo stair climbing, oltre alla perdita del peso e della massa grassa,  è particolarmente indicato per tonificare il corpo, soprattutto glutei e cosce.
Non a caso questo esercizio fa parte dell´allenamento quotidiano di molte star d´Oltreoceano per restare in forma.
Tra queste,  Jennifer Lopez  (sarà questo il segreto del suo fondoschiena perfetto?).
Con lo  stair climbing  si può lavorare anche sul  potenziamento delle braccia, basta comprare dei pesetti da tenere in mano mentre si sale.

Questo  training oltre ad essere molto efficace, è praticamente a costo zero e può essere svolto sempre e ovunque anche e se, per avere risultati ottimali, è meglio praticarlo all’aria aperta,
Bisogna iniziare a praticare lo stair climbing  in modo graduale : partire, ad esempio, con 8 rampe di scale e poi ripetere l’esercizio fino a raggiungere una durata di 30 minuti. 
Aumentando man mano l´intensità si può arrivare a salire fino a 30 piani,
effettuando delle pause non troppo lunghe.

Dimagrire con le scale: è stair climbing mania!

Prima di iniziare l´allenamento è bene fare del riscaldamento
di qualche minuto per la muscolatura ( bastano dei saltelli ripetuti sul posto)  e dopo l´esercizio fare  dello stretching per stirare e rilassare i muscoli tesi. 
Per recuperare fiato bisogna sfruttare la discesa che deve essere  veloce come la salita.
E´ importante salire le scale  con il busto in posizione naturale indossare scarpe da running per ammortizzare  l’impatto del piede a terra.

Per renderlo più dinamico, si può integrare lo stair climbing con il jogging: si inizia  con la corsa e poi,  a metà percorso, si iniziano a salire le scale ( basta individuare una zona di un parco  con gradinate).
L´allenamento, da ripetere due-tre volte a settimana, termina  con un´altra corsa dolce.
Per un allenamento più intenso si possono salire gli scalini a due a due oppure associare alle scale il salto della corda.


Data pubblicazione : 12/10/2017 Autore : Claudia Liberti