Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

MINACELENTANO - PRISENCOLINENSINAINCIUSOL CON ROBERTO BOLLE

Naviga: VIDEO / MUSICA

"Prisencolinensinainciusol
In de col men seivuan
prisencolinensinainciusol ol rait

Uis de seim cius nau op de seim
Ol uait men in de colobos dai
Trrr - ciak is e maind beghin de col
Bebi stei ye push yo oh

Uis de seim cius nau op de seim
Ol uoit men in de colobos dai
Not s de seim laikiu de promisdin
Iu nau in trabol lovgiai ciu gen"

"Questa canzone è cantata in una lingua nuova che nessuno capirà; avrà un solo significato: amore universale" così aveva detto Adriano Celentano dopo aver scritto il brano poi inserito nell´album Nostalrock del 1973.
Prisencolinensinainciusol ricorre ad una lingua inventata, un grammelot simile ad una specie di inglese maccheronico, in cui le poche parole forse riconoscibili comunque non formano una frase di senso compiuto.
Nel video che vi presentiamo Roberto Bolle danza sulle note di Prisencolinensinainciusol  nella versione remixata da Benny Benassi e cantata da Celentano con la partecipazione di Mina. Celentano stesso appare in un piccolo cameo.

MinaCelentano - Prisencolinensinainciusol con Roberto Bolle


La coreografia è stata creata appositamente dall´etoile per la serata-evento di RaiUno "Dedicato a MinaCelentano", mentre il video è stato girato nella Galleria Vittorio Emanuele
e nel Teatro Alla Scala di Milano.

"Prisencolinensinainciusol" è anche nella colonna sonora di "Fargo 3", la serie tv ispirata al film dei fratelli Coen con protagonista in questa terza stagione l’attore Ewan McGregor. Il brano, come annunciato sul blog "Il mondo di Adriano", è presente nel primo episodio della nuova stagione che sarà trasmessa in Italia da Sky Atlantic il prossimo 8 maggio.
Nella scena si vedono i due protagonisti Ewan McGregor e Mary Elizabeth Winstead durante una partita a carte. E´ la seconda volta che una canzone del Molleggiato viene scelta dalla serie cult americana che già nella prima stagione aveva inserito "Piccola", brano del 1960, nei titoli di coda del sesto episodio.
Un successo mondiale, quello di "Prisencolinensinainciusol", che non si ferma a distanza di oltre quarant’anni ed è stato più volte consacrato a livello internazionale dai rapper americani che lo hanno più volte riconosciuto come il primo vero rap della storia.


Data pubblicazione : 05/12/2017 Autore : Redazione