Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

PANDORI E PANETTONI AVANZATI DOPO LE FESTE: LE RICETTE PIÙ GOLOSE

Naviga: COME FARE / CUCINA

L´Epifania tutte le Feste si porta via ma puntualmente lascia in tutte le case panettoni e pandori difficili da smaltire dopo le grandi abbuffate di dolci di questi giorni appena trascorsi.

E allora come possiamo consumare i classici dolci natalizi senza sprecarli? Esistono molte ricette sfiziose e originali per trasformare panettoni e pandori in dolci alternativi e molto invitanti.
Di seguito vi presentiamo quelle che abbiamo appena sperimentato e che siamo sicuri vi divertirete a riproporre.

Pandori e panettoni avanzati dopo le Feste: le ricette più golose



Per quanto riguarda il panettone, 
il modo più semplice per consumarlo consiste nel tagliarlo a fette molto sottili e farle tostare in forno già caldo per circa 10 minuti a 90 gradi, girandole più volte per facilitare una cottura uniforme.
Le fette ottenute  sono ottime per essere inzuppate nel latte al posto dei classici biscotti della colazione.

Un altro modo per consumare il panettone avanzato consiste nel cuocerlo in carrozza.
Tagliate a fettine 300 grammi di panettone, passatelo prima nella farina e poi nell´uovo. Fate sciogliere in una  padella 60 grammi di burro e poi friggete il panettone. Decorate poi con scaglie di cioccolato.

Infine potete divertirvi a preparare dei tortini di panettone

Ingredienti:
170 gr di panettone
300 gr di crema pasticcera
4 albumi
50 gr di zucchero

Procedimento:
Tagliate il panettone a dadini e mescolatelo con la crema pasticcera. Montate gli albumi con lo zucchero e aggiungeteli al composto.
Versate l´impasto in 8 stampini e cuocete a bagnomaria in forno a 18´ gradi per 25 minuti.
A piacere potete guarnire con del cioccolato fuso.

Pandori e panettoni avanzati dopo le Feste: le ricette più golose

Passiamo ora ad una ricetta davvero irresistibile da fare con il pandoro: il Tiramisù di pandoro.

Ingredienti:
500 gr di pandoro

4 uova
600 gr di mascarpone
4 cucchiai di zucchero
2 bicchiere di caffè
4 cucchiai di brandy
Cacao (quanto basta)

Procedimento:

In una ciotola sbattete i tuorli e lo zucchero  e mescolate con una frusta elettrica fino a quando non otterrete un composto spumoso.

Aggiungete il mascarpone freddo e il brandy e continuate a mescolare.
Montate gli albumi con un pizzico di sale e aggiungeteli alla crema di mascarpone.

Tagliate il pandoro a fette e fate un primo strato sul fondo di una pirofila; bagnate con metà del caffè e proseguite con uno strato della crema preparata precedentemente.

Andate avanti alternando gli strati fino a quando non saranno terminati gli ingredienti.
Mettete in frigo per circa due ore e prima di servire, spolverizzate il cacao sulla superficie del tiramisù.

Pandori e panettoni avanzati dopo le Feste: le ricette più golose

Altrettanto gustosa e irresistibile è il Crumble di pandoro e mele: ecco la ricetta passo passo.

Ingredienti:
2 fette pandoro
4 mele renette
1 limone
2 cucchiaini cannella
3 cucchiai zucchero
2 cucchiai zucchero a velo
30 grammi burro
150 ml panna per dolci

Procedimento:
Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a tocchetti. Spremete il limone per ricavarne il succo. 

In una padella antiaderente sciogliete 20 grammi di burro  e fate rosolare le mele a fiamma alta per qualche minuto.
Bagnate la frutta con il succo del limone e cospargetela poi con la cannella e lo zucchero.
Mescolate delicatamente con un mestolo.

In una pirofila imburrata distribuite le mele e poi copritele con il pandoro tagliato a dadini. Infornate il crumble sotto il grill ben caldo  per un paio di minuti, fino a quando la superficie non diventa dorata e croccante.

L´ultimo passaggio riguarda la preparazione della panna.
Con una frustra elettrica sbattete (senza montarla troppo) la panna con un cucchiaio di zucchero a velo.
Sfornate il crumble, spolverizzate con lo zucchero a velo rimasto e servite accompagnato con della panna.

Pandori e panettoni avanzati dopo le Feste: le ricette più golose

Data pubblicazione : 02/01/2018 Autore : claudia Liberti