Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

PARMIGIANA BIANCA DI PATATE E ZUCCHINE, L´ALTERNATIVA GOLOSA A QUELLA DI MELANZANE

Naviga: COME FARE / CUCINA

Se volete mangiare qualcosa di diverso dalla classica parmigiana di melanzane,  oggi vi proponiamo la ricetta della parmigiana bianca di zucchine e patate, un´alternativa golosa e molto sfiziosa.

Rispetto alla classica parmigiana questa è più leggera in quanto a contenuto calorico  e più veloce da preparare  perché non c´è frittura e richiede solo passaggi in forno.

Si può preparare in anticipo ed è un ottimo piatto da servire per il pranzo della domenica, da portare a casa di amici o in ufficio il giorno dopo.
Questa parmigiana è adatta anche ai bambini  perché  permette di camuffare le verdure ingolosendo con gli altri ingredienti.

Vediamo la ricetta.

Parmigiana bianca di patate e zucchine, l´alternativa golosa a quella di melanzane



Ingredienti:

300 gr di zucchine

300 gr di patate

150 gr di scamorza affumicata o fiordilatte

100 gr di prosciutto cotto

80 gr di parmigiano Reggiano grattugiato

3 uova

basilico

erba cipollina

olio extravergine di oliva

sale grosso

pepe



Procedimento:

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Fatele cuocere per 30-40 minuti dall´ebollizione.
Scolatele, sbucciatele e schiacciatele ancora calde in modo grossolano con la forchetta.

Incorporate le uova, il basilico tritato, l´erba cipollina sminuzzata con le forbici e il sale e il pepe.
Lavate le zucchine, spuntatele e affettatele molto sottilmente con il pelapatate nel senso della lunghezza.

Versate un velo d´olio su una pirofila da forno e sistemate sul fondo uno strato di zucchine e uno di crema di patate.
Aggiungete un po´ di prosciutto e una fetta di scamorza, spolverizzate con un po´ di parmigiano e procedete alla formazione degli altri strati fino all´esaurimento degli ingredienti.
Ricordate di mettere qualche fogliolina di basilico tra uno strato e l´altro per dare maggiore sapore
Spolverizzate la superficie della parmigiana con il formaggio rimasto e versate qualche goccia d´olio.
Preriscaldate il forno a 180 gradi e infornare per circa 40 minuti finchè non diventerà croccante e dorata.
Sfornate, lasciate intiepidire e servite la parmigiana non bollente ma comunque calda.


Note:
Se si elimina il prosciutto dalla parmigiana di zucchine e patate, diventa un piatto  perfetto anche per chi segue una dieta vegetariana.

Se mettete la mozzarella al posto della scamorza, ricordate di metterla a scolare per farle perdere il liquido in eccesso e poi strizzarla per bene.

Data pubblicazione : 09/08/2017 Autore : Claudia Liberti