Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

POLPETTE DI QUINOA, UN GOLOSO ANTIPASTO IN PERFETTO STILE STREET FOOD

Naviga: COME FARE / CUCINA

Abbiamo più volte parlato delle tante proprietà della quinoa, lo pseudo-cereale che appartiene alla stessa famiglia della barbabietola e degli spinaci.
Può sostituire il riso ed essere consumata come come primo piatto freddo oppure come ripieno di carne o verdura.
Oggi vi proponiamo una ricetta molto sfiziosa: le polpettine di quinoa con le zucchine!
Sono ottime da servire come antipasto in perfetto stile "finger food" oppure come secondo piatto sfizioso.
 
Hanno un sapore molto delicato e sono adatte anche ai più piccoli.
Il ripieno a base di quinoa e verdure può essere usato anche per preparare golosi hamburger o polpettoni.

Solitamente queste polpettine vengono fritte in olio bollente ma, se volete un piatto più leggero, potete cuocerle al forno.
Ecco come.
 Polpette di quinoa, un goloso antipasto in perfetto stile street food


Ingredienti:

300 gr di quinoa

3 uova

4 zucchine piccole

pangrattato

 olio

sale e pepe

formaggio grattugiato


Procedimento:

Sciacquate abbondantemente la quinoa e cuocetela per 10 minuti in acqua bollente e salata (la quantità di acqua dovrà essere pari al doppio del volume della quinoa).
Versate un cucchiaio di olio direttamente nell’acqua di cottura della quinoa per evitare che i semi si attacchino l’uno all’altro.
Scolate molto bene la quinoa e fatela raffreddare completamente prima di lavorarla.
 
Intanto lavate le zucchine, tagliatele a dadini e unitele alla quinoa insieme alle uova sbattute e al formaggio.
Aggiungete il pangrattato, il sale e l’olio e impastate il tutto.

Con le mani inumidite iniziate a formare le polpette porzionando l’impasto.
Rivestite una teglia con carta da forno e distribuite le polpettine; infornate a 180° C per 15-20 minuti o finché non saranno dorate in superficie.

 
Note:
Per un sapore ancora più intenso,
nel trito potete aggiungere un po´ di curry oppure erbe aromatiche fresche o spezie.

Le polpettine di quinoa sono buonissime anche con le melanzane al posto delle zucchine oppure con patate e carote grattugiate e  formaggio alla julienne.
Insomma non c´è limite alla fantasia per servire questi bocconcini golosi come più preferite!


Data pubblicazione : 10/07/2018 Autore : Claudia Liberti