Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

QUINDIM BRASILIANI: SE AMATE IL COCCO, NON PERDETEVI QUESTA RICETTA!

Naviga: COME FARE / CUCINA

Se amate il cocco, non perdete la ricetta dei Quindim brasiliani!
 Si tratta di deliziosi dessert simili a un budino, a base di uova, zucchero e cocco grattugiato.

Il Quindim è un dolce di origine portoghese e la ricetta originale prevede l´uso delle mandorle al posto del cocco; nel tempo è stato adattato ai prodotti brasiliani e il cocco è diventato l´ingrediente principale. 

Il gusto fresco ed esotico di questi dolcetti dalla superficie lucida e cremosa, vi conquisterà al primo assaggio.
Può anche essere preparato in un unico stampo grande, in quel caso si chiamerà “Quindao”.

I Quindim sono ideali  da servire a fine pasto come dessert o nel pomeriggio come una ricca merenda. 

Quindim brasiliani: se amate il cocco, non perdetevi questa ricetta!


Ecco la ricetta di queste bontà dal gusto tropicale:

Ingredienti:

150 gr di cocco grattugiato secco

8 tuorli

2 albumi

120 gr di zucchero

40 gr di brrro

succo di limone

cocco fredco

zucchero e burro per stampni

Procedimento:

Mettete i tuorli in una ciotola e montateli con lo zucchero e qualche goccia di limone fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.
Poi incorporate gli albumi.
Fate sciogliere il burro in una terrina  a fiamma bassa e poi unitelo al composto. Aggiungete il cocco disidratato e mescolate bene, coprite con carta trasparente e mettete in frigo per 20 minuti

Trascorso il tempo, mescolate di nuovo il composto con la frusta e distribuitelo negli stampini precedentemente imburrati ed infarinati.
Versate  due dita di acqua in una teglia da forno con i bordi alti: immergete gli stampini e aggiungete altra acqua ( deve raggiunge la metà dell´altezza degli stampini). Cuocete in forno caldo a 170° per una mezz’ ora o finchè, infilando uno stuzzicadenti, lo estraete asciutto.

Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di sformateli e decorarli con fettine di cocco fresco e cocco disidratato.


Data pubblicazione : 07/08/2017 Autore : Claudia Liberti Video visto: volte