Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori ed inviare pubblicità. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. +Info

RIMEDI POVERI, MA EFFICACI CONTRO LA CELLULITE

Naviga: COME FARE / BELLEZZA

La cellulite è l’inestetismo cutaneo che più affligge le donne.
Non colpisce una categoria in particolare, ma l’universo femminile in toto.

Ogni anno, soprattutto in vista della prova costume, nascono nuovi prodotti e tecniche per dire addio definitivamente ai temuti cuscinetti.
Ma, ad oggi, non possiamo dire che sia stato trovato un rimedio completamente efficace.

Ma se la cellulite è una malattia vecchia come il mondo e colpisce tutte le donne, come si combatteva in passato? E come la prevengono tutte quelle donne che non possono permettersi trattamenti complicati e costosi?

Rimedi poveri, ma efficaci contro la cellulite



Una soluzione possono essere  i rimedi naturali, ingredienti poveri che si trovano normalmente nelle nostre case come il sale marino, il bicarbonato, il miele, il caffè, l’olio extravergine...
Questi alimenti hanno un grande potere depurativo, levigante e rimodellante e, se usati nel modo giusto, possono diventare alleati indispensabili per la bellezza del corpo femminile.

Se, a questi ingredienti, aggiungiamo un paio di oli essenziali tra i più economici in commercio, con un´unica spesa minima avrete mesi di trattamento assicurati.

Vediamo quali sono gli ingredienti più efficaci.

Rimedi poveri, ma efficaci contro la cellulite

Fondi di caffè

In genere li buttiamo via, invece la caffeina  drena i ristagni di liquidi e riduce i depositi di grasso localizzati su glutei e fianchi.
Dona elasticità e tonicità alla pelle ed è ottima da usare come scrub perché elimina le cellule morte della pelle ossigenandola e rendendola vellutata. I fondi di caffè  vanno conservati in un vasetto di vetro in frigo.


Polvere di cacao


E’ ricca di sali minerali (rame, ferro, cromo) e ha un grande effetto rigenerante e rimodellante. Leviga la pelle e contrasta la ritenzione idrica. I grassi buoni del cacao hanno un effetto lifting molto rapido.

Rimedi poveri, ma efficaci contro la cellulite

Il miele

Il miele pulisce la pelle dalle impurità e la nutre rendendola morbida e luminosa. Applicatelo come scrub insieme all’olio di oliva che è la base per massaggi per eccellenza.
L’olio extravergine, infatti, leviga la pelle e ricompatta lo strato più superficiale soprattutto se è molto secca e screpolata.

 
Il bicarbonato

E’ un ottimo ingrediente per dei gommage esfolianti e tonificanti. Usato con olio o miele stimola la pelle e la rende più ricettiva levigando le irregolarità.

Rimedi poveri, ma efficaci contro la cellulite
 
Il sale marino

Con il sale marino si possono fare pediluvi, bagni di sale e impacchi: tutti sono ottimi per attivare i processi di osmosi con cui l’organismo elimina i liquidi in eccesso soprattutto degli arti inferiori.
I minerali contenuti nel sale penetrano nella pelle e la rendono morbida e luminosa.

Rimedi poveri, ma efficaci contro la cellulite
 
Oli essenziali

Tra i meno costosi e i più efficaci, due hanno un posto d’onore: l´olio di rosmarino e quello di ginepro.
Il primo accelera l’attivazione del microcircolo e attenua il senso di gonfiore e pesantezza.
Il rosmarino è ottimo anche come condimento per sughi e insalate.

 L’olio di ginepro, invece, previene ed elimina la ritenzione idrica perché migliora il drenaggio linfatico e scioglie gli edemi che si formano soprattutto nei mesi caldi o quando si sta troppo tempo in piedi.

Unite poche gocce ad un cucchiaio di olio di oliva e massaggiate su piedi, caviglie, gambe e cosce: l’effetto rigenerante e rinfrescante sarà immediato.

Data pubblicazione : 03/04/2017 Autore : Claudia L.